• -11,00 €

OFFERTA 100 MASCHERINE + 1LT DI IGIENIZZANTE SUPERFICI E 3 FFP2 OMAGGIO

61,00 €
50,00 € Risparmia 11,00 €
Tasse incluse Spedito in 24/48hh

Mascherina chirurgica facciale monouso per uso medico, certificata e prodotta in Italia.

Tutte le mascherine in vendita su questo sito sono da noi prodotte con materiali certificati di origine italiana.

Confezione da 100 pezzi. + 1 IGIENIZZANTE (1LT) PER SUPERFICI OMAGGIO + 3 MASCHERINE FFP2 ITALIANE CERTIFICATE

La mascherina chirurgica monouso , classe I, tipo IIR – EN14683 protegge le persone intorno a chi le indossa, fungendo da barriera e trattenendo le goccioline di liquido biologico (aereosol) che l’utilizzatore potrebbe diffondere per via orale attraverso l’aria espirata.

La sua efficacia batterica in fase di espirazione è del 99%.

La mascherina ha una misura di 17,5x9,5 cm ed è adeguata per adulti e ragazzi.

La mascherina è certificata secondo la normativa UNI EN ISO 14683.

Quantità

Dispositivo filtrante a tre strati ad uso medico classe I, tipo IIR, conforme alla norma UNI EN ISO 14683 realizzato ai sensi dell’art. 15 comma 2 del D.L. 17 marzo 2020, n.18.

La mascherina monouso è composta da 3 strati TNT accoppiati di tipo SMS (l’accoppiato S-punbond/M-eltblown/S-punbond ottenuto dalla sovrapposizione in sequenza dei tre singoli strati di spunbond, meltblown e spunbond).

Massima protezione con elevato confort.

Massima sicurezza con mascherina imbustata singolarmente.

Stile pieghettato con comodi elastici auricolari.

Prima di indossare la mascherina lavarsi bene le mani o strofinarle con gel disinfettante di soluzione alcolica.

Per indossarla:

  • prenderla dagli elastici e portarli alle orecchie evitando di toccare lo strato interno della mascherina
  • far aderire il tessuto al naso e bocca portando il bordo inferiore al di sotto del mento
  • stringere la banda flessibile del bordo superiore della mascherina facendola aderire bene al naso

Per toglierla:

  • prenderla dagli elastici facendo attenzione a non toccare le parti interne ed esterne della mascherina chirurgica
  • gettarla nell’indifferenziata
  • lavarsi le mani o strofinarle con gel disinfettante di soluzione alcoolica

Potrebbe anche piacerti